RetroMagazine World n° 38 – Agosto 2022

Hanno collaborato alla stesura di questo numero di RetroMagazine World (in ordine sparso):

  • Alberto Apostolo
  • Giorgio Balestrieri
  • Carlo N. Del Mar Pirazzini
  • Daniele Brahimi
  • Mic the Biker Novarina
  • Francesco Fiorentini
  • Gianluca Girelli
  • Giampaolo Moraschi
  • Epsilon
  • Takahiro Yoshioka
  • Christian Miglio
  • Immagine di copertina: Giuseppe Mangini
  • Layout di copertina: Carlo N. Del Mar Pirazzini

Editoriale di Francesco Fiorentini La vita ricomincia a quarant’anni!

L’altra notte ho fatto un sogno. Ero nella mia cameretta e stavo caricando un gioco della compilation da edicola Hit Parade, quando, tutto ad un tratto, avverto come una presenza accanto a me. Lí per lí non ci faccio molto caso, le raster bar che continuano a cambiare repentinamente colore e la voglia di vedere il gioco hanno il sopravvento su di me. Il gioco finalmente si carica, fermo il registratore, annoto il numero di giri per poi caricare velocemente il gioco successivo e finalmente mi accorgo di questa presenza. É un signore di mezza etá, con un filo di barba, in parte bianca, e i capelli scompigliati dal gel. Anch’essi bianchi per una buona metá.
Stranamente non avverto nessun timore. L’espressione sul suo volto é rilassata, anche lui sembra appagato del fatto che il gioco sia caricato. Provo allora a parlare, ma scopro che dalla mia bocca non esce nessun suono. Avrei voluto chiedergli chi fosse, ma non riesco a proferire nessuna parola. Qualcosa peró accade in quel momento, nella mia mente echeggia la risposta alla mia domanda. Come se lo sconosciuto avesse letto nel mio pensiero e comunicasse telepaticamente con me.
Dice di chiamarsi come me, Francesco, e come me di essere un appassionato di computer. Adora giocare con il Commodore 64 e, come me, ama scrivere programmi sempre piú complessi. Dice di avere 40 anni piú di me e ogni minuto che passa, mi sembra sempre piú familiare. Una cosa mi colpisce del suo pensiero, mi dice di seguire sempre le mie passioni, di fregarmene del giudizio degli altri. Fai quello che ti piace, non smettere di essere curioso e ti troverai sempre bene. Dopodiché il sogno si interrompe e torno a dormire un sonno profondo e privo di ogni altra attivitá onirica.
Il parallelismo tra l’adolescente e l’adulto é sin troppo evidente, tanto da far nascere spontanea una domanda: com’é che nonostante sia passato tanto tempo ancora proviamo le stesse emozioni?
Proveremo a rispondere a questa domanda piú avanti. Nel frattempo vogliamo farvene un’altra: quanti di voi avrebbero mai scommesso che, a distanza di quarant’anni dalla loro nascita, ci saremmo trovati ancora oggi a parlare delle macchine ad 8bit, non come oggetti vintage, ma come un movimento in completa attivitá con tanto di software house pronte a sviluppare, pubblicizzare e vendere giochi di pregevole fattura? Chi avrebbe mai pensato che di fronte a macchine dalla potenza incredibile, questi vecchietti potessero essere ancora cosí vivi, tanto da sfornare giochi nuovi ogni mese. Eppure é quello che sta succedendo da qualche mese a questa parte.
Questo numero speciale é il nostro modo di augurare Buon compleanno al Commodore 64 e allo ZX Spectrum…
É proprio vero che la vita ricomincia a quarant’anni!

Prima di chiudere voglio dire che sí, lo sappiamo, anche altre macchine, altrettanto interessanti, hanno raggiunto o raggiungeranno presto questo traguardo. La nostra scelta é caduta sul Commodore 64 e lo ZX Spectrum perché in Italia hanno rappresentato il dualismo piú importante e ci sembrava bello dedicar loro uno speciale.
Probabilmente altri seguiranno se ci aiuterete!

Sommario:

  • Commodore 64, 40 anni e non sentirli
  • Zx Spectrum, uno splendido quarantenne
  • Gli eredi: MEGA 65
  • Gli eredi: ZX SPECTRUM NEXT
  • ZX Spectrum+ 128K
  • Libri vecchi ma buoni per Commodore 64
  • C64 Emulator, un emulatore con sorprese…
  • TASWORD – Word Processing per C64 e ZX Spectrum
  • Intervista a Leonard Tramiel
  • Intervista a Gregory Nacu, autore del C64 OS
  • La mia storia
  • C64 e ZX Spectrum nei giorni nostri
  • Tiny Dungeon (Spectrum 128)
  • Gold Quest 6 – Extended Edition (C64)
  • Rubinho Cucaracha (Spectrum)
  • Lykia – The Lost Island (C64)
  • Manic Miner
  • Intervista Emanuele Gaglini, creatore di “Siculitan Miner”
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.