RetroMagazine World n° 23 – Maggio 2020

Editoriale di David La Monaca

Primavera 2020: nell’aria c’è profumo di cambiamento. Nonostante l’epoca francamente un po’ buia che viviamo, questa primavera ormai inoltrata porta tanti cambiamenti nelle nostre esistenze, forse finalmente verso un ritorno alla normalità e alla vita che conosciamo, dopo l’incubo CoViD-19. Anche in seno alla nostra iniziativa editoriale dedicata al retrocomputing, le novità non mancano, anzi ce ne sono tantissime che si sono già concretizzate o stanno per farlo. Cominciamo dal nome della vostra (speriamo) amata rivista. Da questo numero il nome della testata muta in RetroMagazine World. Siamo stati parsimoniosi e modesti: abbiamo solo aggiunto una piccola parola (“World”) al nostro nome storico, soprattutto per segnalare la nostra nuova vocazione a rivolgerci a tutta la comunità internazionale, non più soltanto a quella, benché numerosa, del Bel Paese. Come intendiamo farlo? Beh, in realtà, l’abbiamo già fatto lo scorso 2 maggio con l’uscita del numero zero di RetroMagazine English, una pubblicazione pilota, interamente in lingua inglese, dedicata a tutti i fan di retrocomputing, retrogaming e retrocoding sparsi sul pianeta, che da tempo ci chiedevano a gran voce di portare in una lingua “franca” (non a vantaggio dei cugini transalpini ma nel senso di lingua ufficiale, comprensibile a tutti) i contenuti e le rubriche che da oltre due anni e mezzo raggiungono i lettori italiani. Il successo di quest’uscita è andato oltre ogni più rosea previsione e ci ha definitivamente convinto a proseguire le pubblicazioni in inglese. Dunque, a partire da questo numero 23, la traduzione completa in inglese sarà pubblicata a distanza di circa una o due settimane da quella in italiano. L’uscita in inglese di RMW includerà l’aggiunta di una selezione degli articoli e delle recensioni più interessanti dei primi 22 numeri italiani.

Sommario

  • MISTER FPGA, un anno dopo
  • LM80C Color Computer Parte 3
  • Intervista a Francesco Sblendorio
  • Fast Basic – compilare Locomotive BASIC in CP/M
  • Star Watcher
  • Giocare a vite infinite sul C64 – “La sfida continua”
  • Retomath: Codici segreti
  • ASTRONAVE FARMER (Risveglio in astronave)
  • Introduzione ad Arexx – terza parte
  • COMAL: la strana storia di un linguaggio dimenticato – seconda parte
  • Grafici in 3D con poche righe di BASIC
  • Giappone 11ma puntata: Un nuovo Game & watch?
  • Chubby Gristle (C64)
  • Knightmare saga (MSX)
  • CITY BOMBER 4K (C64)
  • CLOUDY MOUNTAIN – Boardgame per un giocatore
  • GRAND THEFT AUTO I (MSDOS)
  • TRAKERS (AMSTRAD CPC)
  • CRYSTAL CASTLES (C64)
  • L’angolo delle oscurità SEPTERRA CORE (PC)
  • SONIC THE EDGEHOG (Piattaforme varie)
  • ASTAL (Sega Saturn)
  • POWER SPIKES (Arcade)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.